«Effetto Werther». Quando Goethe incontra Marilyn