Le fiabe non adatte ai bambini, dai Fratelli Grimm al retelling