«Oh, fischia, e io verrò da te, ragazzo mio» di M. R. James

«Suppongo che se ne andrà abbastanza presto, ora che il semestre autunnale è finito, professore» disse una persona che non fa parte della storia al professore di Ontografia, non appena si sedettero uno accanto all’altro per il pranzo nell’ospitale salone del St James’s College.Il professore era giovane, curato, e meticoloso nei suoi discorsi. «Sì» disse; […]