«Nascondino» di Fëdor Sologub

Nella cameretta di Lelečka tutto era luminoso, bello e allegro. Il suono della voce di Lelečka rallegrava la madre. Lelečka era una bimba adorabile. Nessuno mai aveva avuto una figlia così, nessuno mai era stato o sarebbe stato come lei. Serafima Aleksandrovna, la madre di Lelečka, ne era certa. Lelečka aveva gli occhi grandi e […]