L’uomo dei dadi non c’è più

Roberto Sassi