Quando ero puttana: su «Memoria di ragazza» di Annie Ernaux