Stalin, il big bang e la fisica quantistica