«Piața Mărăști» di Sergio Oricci

Sergio Oricci

«Mi ami?» «Come?» «Ti ho chiesto se mi ami.» «Siamo amici, no?» «Questo che c’entra?» «Io dico che c’entra abbastanza.» «Non credo. Proprio no.» «Come vuoi.» «Quindi?» «Dai, smettila.» «Ti ho solo fatto una domanda.» «Una cazzo di domanda.» «Forse. Ma non significa che tu non debba rispondere.» «Ok. Razionalmente ti amo.» «Razionalmente mi ami. […]