L’amore come quinta dimensione: Interstellar letto dalla Fisica

Come inaugurare uno spazio dedicato alla rappresentazione delle Fisica sul grande schermo? La risposta è molto semplice: si prende un critico cinematografico, si sceglie un film e gli si chiede di buttare giù qualche idea. È molto semplice! A meno che il critico, in realtà, non sia un fisico appassionato di fantascienza con un’indole un […]